Etna

Catania-Etna panorama
Catania-Etna panorama

In qualunque modo si giunga a Catania il rapporto strettissimo tra la città e il vulcano  Etna che la sovrasta appare evidente.

Dall’Etna derivano la straordinaria fertilità delle campagne, che determina la fondazione della città, e le lave con cui sono stati costruiti i principali monumenti: neri di lava sono L’Anfiteatro Romano, la Cattedrale Medioevale,i palazzi barocchi.

In tutte le vedute d’altronde fin dal secolo XIX, la città e la montagna sono state raffigurate insieme.

Fino a qualche decennio fa era chiaramente visibile il contrasto creato dal vulcano nel territorio immediatamente circostante Catania: a nord agrumeti e giardini cresciuti sulle lave più antiche, a sud lo scabro deserto formato dai 989 milioni di metri cubi della celebre eruzione del 1669 che dai Monti Rossi, posti a circa 950 mt nei pressi di Nicolosi, giunse sino al mare.

Ancora oggi provenendo da Messina è possibile osservare quanto rimane di quest’ambiente (agrumeti,giardini,ville e casati rurali intonacate in rosa e azzurro),mentre percorrendo la circonvallazione cittadina ci si imbatte spesso nei resti , oramai quasi massi erratici, della grande eruzione..

Lave ancora più antiche sono visibili dal porticciolo di Ognina e lungo tutto il moderno lungomare.

Chi scende verso la città dal casello che conclude l’autostrada Messina-Catania ha la possibilità di leggere bene le tre fasi di espansione del nucleo abitato:il centro storico omogeneo nella ricostruzione settecentesca, segnato dal profilo delle cupole e dei campanili; l’espansione del XIX secolo e dei primi vent’anni del XX che collega la città ai borghi lungo la direttrice della via Etnea, e infine l’impianto più recente che raccorda ormai Catania ai suoi antichi casali e ai comuni etnei.

L’omogeneità e la qualità dell’architettura monumentale riconducibili alla ricostruzione avvenuta nei primi decenni del XVIII secolo dopo un catastrofico terremoto caratterizzano la città, ma incastonati nelle strutture barocche, anzi in molti casi cosi importanti da condizionarle.